Agraria Altre facoltà Architettura Attualità Economia Giurisprudenza Ingegneria Lettere Lingue Medicina Professioni sanitarie Scienze del Farmaco Scienze Formazione Scienze MM.FF.NN Scienze Politiche Tecnologia e Social Università

Arriva l’App Studium.UniCT per i dispositivi Apple

Studium Unict il prezioso supporto delle  attività  didattiche  universitarie, basato sulla piattaforma di e‐learning open source DOKEOS diventa ancora più mobility friendly rilasciando l’app per dispositivi Apple (iPhone,iPad,iPod) che affiancherà già versioni disponibili per i sistemi Android, Windows Phone e Windows 8.

Mediante Studium.UniCT gli studenti potranno accedere alle pagine informative dei corsi  e  al materiale  didattico,  comunicare  e  interagire  con  docenti, tutor e  altri studenti .
Le app consentiranno di migliorare l’esperienza di navigazione degli studenti, che potranno accedere rapidamente, mediante i propri dispositivi mobili (smartphone, tablet) agli strumenti di uso più frequente del portale Studium.

Al momento, è possibile consultare le pagine informative e gli avvisi dei corsi e scaricare i materiali didattici pubblicati nella sezione Documenti. Le app sono state sviluppate dal CEA, che prevede di rilasciare presto ulteriori aggiornamenti, introducendo nuove funzionalità, quali la possibilità di ricevere le notifiche push degli avvisi pubblicati. Per lo sviluppo dell’app per dispositivi Apple, appena rilasciata, ha fornito un significativo contributo lo studente tesista del corso di laurea in informatica Carmelo Ruota.

COME ACCEDERE A STUDIUM.UniCT 

Tutorial studenti – Per  accedere  a  STUDIUM.UniCT,  è  necessario  collegarsi all’indirizzo, inserire nel campo “Nome utente” e il proprio codice fiscale e nel campo “Password” il codice PIN (lo stesso utilizzato per accedere al Portale Studenti) e cliccare sul pulsante “Entra”

Salvatore Raspanti

Classe 84, nato a Nicosia, vive a Catania. Laureato in Farmacia vanta un’esperienza pluriennale nel settore dell’informazione sul web.. “smanetta” on line sin dagli albori del Web, e nel 2007 fonda Liveuniversity.it, il primo giornale di informazione universitaria in Italia.
E' anche Presidente dell'Associazione Culturale No profit "Liveunict".

Da TWITTER

Attraversa i binari del treno con le cuffiette: muore studente di Medicina https://www.liveuniversity.it/2019/11/22/studente-medicina-investito-treno/

#UNICT conquista Rai 1: quando vedere la puntata di "Linea Verde Life" https://catania.liveuniversity.it/2019/11/20/unict-rai1-quando-vedere-puntata-linea-verde-life/ di @liveunict

Load More...