CALCIO CATANIA – Ecco chi è Mario Petrone, il nuovo allenatore rossazzurro: domani giornata di presentazione

Si chiama Mario Petrone il nuovo allenatore del Calcio Catania, che verrĂ  in Sicilia per prendere il posto di Pino Rigoli in seguito all’esonero (con rescissione consensuale) odierno.

Napoletano, classe ’73 con un passato da calciatore nelle vesti di difensore centrale e ritiratosi nel 2000 dopo una carriera calcistica non del tutto eccellente. Siede subito in diverse panchine, soprattutto in Sardegna dove riveste il ruolo di tecnico in squadre come Calangianus, Tempio e Nuorese, intervallate da una breve esperienza a Malta. Passa buona parte della sua carriera come allenatore del San Marino Calcio, prima di essere assunto nel Bassano e nell’Ascoli, sua ultima squadra dalla quale viene esonerato il 2 novembre 2015.

Durante la sua avventura tra Bassano e Ascoli, Petrone venne marchiato come l’uomo dei record, capace di rimanere in vetta alla classifica per ben 24 giornate nel 2014; nemmeno Antonio Conte, alla guida della Juventus, quell’anno riuscì a fare meglio nel calcio professionistico, fermandosi a 19 giornate da primo in classifica. San Marino, Sanluri (in serie D portò la squadra dall’ultimo al secondo posto in classifica) e Bassano rientrano tra i maggiori successi in carriera del tecnico, con quest’ultima esperienza che lo portò a vincere campionato e supercoppa di categoria.

Il neo allenatore ha firmato un contratto con i rossazzurri fino al 30 giugno 2017, con opzione di rinnovo per il 2018. Un traghettatore insomma, che dovrĂ  guadagnarsi la conferma nella stagione successiva a suon di vittorie e di un’eventuale buona figura nei playoff, sperando nella tanta agognata e desiderata promozione. Il suo vice sarĂ  Cristian La Grottaria, argentino ex giocatore rosanero e beniamino dei tifosi, con la quale conquisterĂ  la promozione in serie cadetta e la conferma in prima squadra, con un totale di 80 presenze e 17 goal; in qualche modo ripagò il record d’acquisto per la serie C dell’epoca, con i rosanero che sborsarono 2 miliardi di euro per il suo acquisto.  Di seguito, il comunicato integrale della societĂ  etnea, che presenterĂ  domani il nuovo tecnico napoletano:

Il Calcio Catania comunica di aver affidato l’incarico di allenatore della prima squadra al signor Mario Petrone, nato a Napoli il 20 marzo 1973. Il nuovo tecnico rossazzurro si è legato contrattualmente al nostro club per la stagione sportiva corrente, con opzione per il prolungamento fino al 30 giugno 2018. Mario Petrone e l’allenatore in seconda Cristian La Grotteria saranno presentati ufficialmente ai giornalisti ed agli operatori dell’informazione martedì 14 febbraio alle 12.00, in Sala Congressi, a Torre del Grifo Village.    

Articoli simili


Articoli scritti dalla Redazione.

Advertisement

Leggi articolo precedente:
UNIBO – Tornelli nella biblioteca universitaria, all’interno droga e violenze: la testimonianza di una studentessa

L'aria è tesa a Bologna, dove negli scorsi giorni si sono tenute diverse proteste da parte degli studenti per l'introduzione...

Chiudi