Catania

Tragedia nel Catanese: uccisa da un’auto mentre spazzava cenere vulcanica

ospedale-cannizzaro
Una donna di 78 anni è morta a seguito delle ferite provocate da un'auto che l'ha travolta mentre spazzava la cenere per strada.

Vincenza Torrisi, di 78 anni, è deceduta presso l’ospedale Cannizzaro di Catania. La donna era stata ricoverata dopo essere stata travolta da un’auto Hyundai davanti alla propria abitazione a Zafferana Etnea il 13 novembre scorso, mentre era intenta a spazzare per strada la cenere lavica caduta durante le recenti eruzioni dell’Etna.

L’incidente è avvenuto intorno alle ore 15:30 e la donna è poi morta in serata nel nosocomio. I carabinieri stanno ancora indagando sull’accaduto; nel frattempo il sindaco di Zafferana, Salvatore Russo, ha espresso il suo cordoglio: “La notizia della morte della nostra concittadina travolta da un’auto davanti la propria abitazione, mentre spazzava la strada dalla cenere lavica caduta durante l’ultima eruzione dell’Etna, ha colpito la nostra comunità – ha scritto -. Una morte che deve far riflettere, che non avremmo mai voluto apprendere. Esprimo vicinanza alla famiglia e a tutta la comunità di Zafferana. Un dolore immenso, per tutta la città e una grande rabbia“.


Incidente a Paternò: 17enne ferito gravemente e traffico bloccato