Politica

Elezioni Sicilia 2022: Renato Schifani è il nuovo Presidente della Regione

renato schifani
Renato Schifani è il nuovo Presidente della Regione Siciliana. Il candidato del centrodestra ha superato i colleghi in corsa per la poltrona. Ecco i risultati.

Elezioni regionali Sicilia 2022: il lungo spoglio delle 5293 sezioni è iniziato alle ore 14:00 di ieri, 26 settembre 2022. Dopo lo scrutinio per le politiche, iniziato già nella notte di domenica, che ha portato alla vittoria della coalizione del Centrodestra, con a capo Fratelli d’Italia e la sua leader Giorgia Meloni, è ora la volta dei risultati regionali.

A spuntarla sugli altri candidati, in corsa per la presidenza della Regione Siciliana, è Renato Schifani, che fin dagli exit poll e dalle prime proiezioni è sempre stato in testa. Sebbene gli scrutini siano ancora in corso, e sia stato effettuato lo spoglio di 4870 sezioni sulle 5298 totali, il candidato del centrodestra (Forza Italia, Fratelli d’Italia, Prima l’Italia-Lega, Popolari e autonomisti e Dc) sarebbe di fatto il nuovo Presidente della Regione Siciliana. Schifani ha ottenuto al momento una percentuale del 41,806%, seguito al secondo posto da Cateno De Luca con il risultato parziale del 24,582%; al terzo Caterina Chinnici con l’attuale 15,989%; al quarto il pentastellato Nunzio di Paola con il 15,08%; al quinto Gaetano Armao con il 2,037% e all’ultimo posto Eliana Silvia Saturnia Esposito con lo 0,505%.

Chi è Renato Schifani

Renato Maria Giuseppe Schifani è nato a Palermo l’11 maggio del 1950. Politico e avvocato italiano, è stato presidente del Senato nella XVI legislatura della Repubblica Italiana. Dal 5 dicembre 2013 al 13 aprile 2014 è stato presidente del Nuovo Centrodestra e dal 12 febbraio 2015 fino al 19 luglio 2016 è stato capogruppo al Senato di Area Popolare. È stato un senatore di Forza Italia.

Università di Catania