Politica

Elezioni Regionali: 884 voti a Barbara Mirabella, arrestata per corruzione

Barbara Mirabella
Elezioni Regionali 2022: Barbara Mirabella, attualmente agli arresti domiciliari, ha ottenuto oltre 800 voti.

L’arresto, per i due candidati Barbara Mirabella (anche ex Assessore del Comune di Catania) e Salvatore Ferrigno, è scattato appena pochi giorni prima della data delle votazioni per le Regionali in Sicilia. Si apprende, ora, che i due hanno ricevuto comunque dei voti.

Più in particolare Barbara Mirabella, ai domiciliari su richiesta della Procura di Catania con l’accusa di corruzione, si era candidata con Fratelli d’Italia: ha incassato 884 voti.

Salvatore Ferrigno, arrestato a Palermo con l’accusa di voto di scambio politico-mafioso ha invece raccolto 41 voti. Figurava tra i candidati della lista Popolari e autonomisti.

Università di Catania