Meteo

Meteo Sicilia: temperature in calo, ma torna l’anticiclone sub-tropicale

meteo
Meteo Sicilia: caldo in aumento e pochi annuvolamenti. Ecco cosa ci aspetta questa settimana: le previsioni sul territorio siciliano e su Catania.

Meteo Sicilia: una giornata piena di sole su tutta l’isola con leggeri annuvolamenti nella zona del Messinese. Sono previste temperature tra i 14°C e i 33°C a seconda della zona in cui ci troviamo.

Meteo Sicilia: le previsioni della settimana

In generale un’inizio settimana ben soleggiato, escludendo gli addensamenti nuvolosi a ridosso di Etna e Iblei, dove potrebbero verificarsi isolati piovaschi. Nella giornata di oggi si potrebbero registrare temperature leggermente in calo lungo i versanti ionici, mentre il resto dell’isola avrà temperature pressoché stabili.

Venti deboli nell’area ionica e poco mossi il Tirreno e il Canale di Sicilia ad Ovest di Malta, da poco mosso a mosso lo Ionio. Contrariamente al nord Italia, la nostra isola, al momento, sembra che eviterà lo sbalzo termico tra le temperature estive e l’ondata di tempo autunnale, causato dall’anticiclone Africano. Contrariamente, è previsto un’aumento delle temperature dalla giornata di domani.

Meteo Catania

Nella provincia di Catania troviamo principalmente un clima sereno e caldo. I venti deboli che si avvertiranno soffieranno da Nord-Nord-Ovest con intensità di 6 km/h con occasionali raffiche.

Le temperature sul litorale sono comprese tra le minime 19 e i 24 °C e le massime tra i 26 e i 32 °C. Nella pianura interna, invece, troveremo minime più basse (16 e 22°C) e massime più alte, fino a 34°C. Le temperature non diminuiranno neanche durante la notte, di fatti anche nelle ore che dovrebbero essere più fredde, si registreranno circa 24/26°C.

Su tutta la provincia non sono previste precipitazioni di alcun tipo, cosa che potrebbe cambiare nei prossimi giorni. Quindi, la giornata di oggi è perfetta per chi vuole ancora godersi il mare, il tempore e l’assenza di caldo afoso accompagnano un mare poco o per nulla mosso. Anche se non bisogna abbassare la guardia nelle ore più calde della giornata.