Meteo

Sicilia, diramata allerta arancione per alte temperature: le previsioni

Il caldo non ha nessuna intenzione di lasciare l'Isola e la Protezione Civile ha diramato l'allerta arancione per diverse aree della Sicilia.

Continua l’allerta arancione per la Sicilia: per quanto concerne rischio incendi e ondate di calore, il caldo non ha nessuna intenzione di lasciare l’Isola. La Protezione Civile come da abitudine, ha reso pubblico il bollettino relativo al meteo, e ha diramato l’allerta per alcune aree dell’isola.

Nella giornata del 18 luglio, tra le province più calde troviamo Caltanissetta e Catania con temperature massime rispettivamente di 37 e di 36 gradi. Forte caldo anche a Siracusa dove sono previsti ben 38 gradi.

Invece, per la giornata del 19 luglio la provincia più colpita dal caldo sarà Caltanissetta, con una temperatura massima di 35 gradi. Situazione simile a Catania e a Palermo, dove sono previste rispettivamente delle temperature massime di 35 e di 33 gradi.

Inoltre, per quanto concerne gli incendi è prevista un’allerta arancione su gran parte dell’Isola. Questo grado di allarme viene definito come di preallerta, mentre per le province di Caltanissetta ed Enna si prevede un livello di allerta rossa sempre a causa del rischio incendi.

Università di Catania