Lavoro, stage ed opportunità

Poste Italiane, assunzioni con diploma: ultimi giorni per candidarsi

Poste Italiane assunzioni
Poste Italiane, assunzioni su tutto il territorio nazionale e con solo diploma. Ma occorrerà affrettarsi: l'avviso scadrà a breve. Di seguito tutti i dettagli.

Poste Italiane, assunzioni possibili e anche con il solo possesso del diploma. Negli scorsi giorni, all’interno dell’apposita sezione interna al sito dell’azienda e dedicata alle carriere, sono state pubblicate alcune allettante posizioni. Tra tutte, spicca quella per operatore di sportello: resta, tuttavia, ormai poco tempo per candidarsi. Di seguito tutte le informazioni utili, sicuramente necessarie agli occhi degli interessati.

Poste Italiane: assunzioni come operatori di sportello

L’azienda italiana Poste Italiane è attualmente alla ricerca di figure da assumere come operatori di sportello, e da collocare all’interno dei propri Uffici Postali, situati in diverse parti d’Italia. In effetti la posizione aperta riguarda l’intero territorio nazionale, ma “in relazione alle specifiche necessità aziendali”.

Il contratto offerto è a tempo indeterminato con orario di lavoro part time o full time, ancora una volta a seconda delle esigenze di Poste Italiane.

Ma quali mansioni svolge esattamente l’operatore di sportello? Secondo quanto indicato all’interno del sito internet di Poste Italiane, tale figura si occupa in particolare di presidiare le attività di promozione e vendita di prodotti e/o servizi di competenza, ma avendo cura che le procedure operative e amministrative vengano svolte nel rispetto degli standard normativi e di qualità. Bisognerà anche fornire informazioni ai clienti in ottica di fidelizzazione e sviluppo.

I requisiti

Resta da chiedersi chi può inviare la propria candidatura. L’unico requisito necessario richiesto risulta essere il Diploma di Scuola Superiore quinquennale, ma ottenuto con un voto minimo di 70 su 100, o di 42 su 60.

Ad ogni modo si sottolinea che verranno valorizzati, per esempio, “il possesso della laurea e/o votazione superiore a quella minima richiesta”.

La candidatura: come ed entro quando inviarla?

Gli interessati in possesso del diploma potranno inviare la propria candidatura telematicamente, collegandosi sul sito di Poste Italiane, cliccando sulla sezione Carriere e, in seguito, su Posizioni aperte.

Bisognerà selezionare, tra quelli presenti, l’annuncio di lavoro a cui si è interessati. Cliccando, si aprirà la specifica scheda del singolo profilo e, attraverso il pulsante Invia candidatura ora, si avvierà la procedura utile a caricare i propri dati personali. Si dovrà procedere, ad ogni modo, entro e non oltre il 26 giugno 2022.

Si ricorda, infine, che Poste Italiane è al momento anche alla ricerca di portalettere.

 Poste italiane, assunzioni per diplomati: figure ricercate e scadenze

Università di Catania