Ersu

Ersu Catania, torna il Premio Giovanni Verga: primo premio da 1000 euro

giovanni verga
Torna il Premio Giovanni Verga, organizzato dall'Ersu di Catania, in collaborazione con l’Università degli Studi di Catania, la Fondazione Verga e l’Ecomuseo Riviera dei Ciclopi.

Torna il Premio Giovanni Verga. L’Ersu di Catania, in collaborazione con l’Università degli Studi di Catania, la Fondazione Verga e l’Ecomuseo Riviera dei Ciclopi, organizza la terza edizione del premio.

Il tema scelto per quest’anno è “Luoghi e percorsi verghiani” e sarà basato sulla recitazione di brani delle celebri opere dell’autore.

Tutti gli studenti dell’Ateneo catanese che vorranno partecipare dovranno proporre un brano tratto dalle opere dello scrittore e partecipare ad un breve corso di recitazione che sarà tenuto da un attore professionista.

I primi dici studenti, selezionati da un’apposita giuria, accederanno alla mise en scène proposta e coordinata dall’attore, che si terrà giorno 8 luglio 2022 alle ore 19.00 presso il lido dei “Ciclopi” di Aci Castello.

Ai vincitori saranno assegnati un primo premio di 1.000,00 euro, un secondo premio di 700,00 euro e un terzo premio di 500,00 euro.

Come fare domanda

Gli studenti che intendono concorrere all’assegnazione delle tre borse di studio devono inviare entro le ore 24:00 del 28 giugno 2022 un’e-mail (con oggetto: Bando Premio “GIOVANNI VERGA 2022”) all’indirizzo clara.lomonaco@ersucatania.it contenente:

  • La domanda di partecipazione correttamente compilata con nome e cognome, luogo e data di nascita, indirizzo, recapito telefonico, codice fiscale, certificato di iscrizione all’Università di Catania e indirizzo e-mail. La domanda deve essere completa anche della firma al consenso al trattamento dei dati personali e all’utilizzo della documentazione.
  • La proposta con le motivazioni del brano scelto che non deve superare 3.000 battute, spazi inclusi, e deve essere inviata in formato Word.

Scarica la domanda di partecipazione


Per ulteriori informazioni, consultare il sito dell’Ersu.

Università di Catania