Catania In Copertina

Etna Comics 2022, Simple & Madama: “Chi disegna ha l’esigenza di raccontare”

Simple & Madama Etna Comics 2022
Foto di Agnese Naselli
A Etna Comics 2022, Simple & Madama, una coppia con la necessità di raccontare, disegnando delle mini storie che rispecchiano dinamiche e luoghi comuni vissuti realmente da tantissime altre coppie come loro.

Tra i numerosissimi ospiti di questa decima edizione di Etna Comics, tanti sono i fumettisti che hanno deciso di divulgare la loro arte nei social network, aprendo una pagina, Instagram e non solo, che possa permettere a tutti la fruizione dei loro lavori. Tra questi, Lorenza Di Sepio e Marco Barretta, alias Simple & Madama, che sono intervenuti ai microfoni di LiveUnict, presso lo stand Tunué, la casa editrice del loro libro dal titolo “Ti sblocco un ricordo”.

Il ritorno a Etna Comics

Etna Comics manca da due anni anche per Simple & Madama, che hanno comunque preso parte ad altre fiere che non si sono totalmente fermate.

“Per me non è uno stacco che ho percepito fino adesso, in realtà non tutte le fiere si sono fermate. Etna Comics mi manca effettivamente da due anni e — afferma Lorenza Di Sepio — sono contentissima di essere qui. È stato un periodo che mi ha un po’ spaventato, ho avuto paura di perdere il rapporto con la folla, ma siamo tornati qui e sono contentissima”. 

Vita di coppia a fumetti

Osservando le vignette di Simple & Madama, che raccontano le (dis)avventure di una coppia alle prese coi piccoli drammi quotidiani, romanzati con ironia, come descritto sul loro sito ufficiale, qualsiasi coppia riuscirà sicuramente a trovare una o più mini storie realmente vissute. Un’ idea nata per caso, dall’esigenza di raccontare le piccole cose di tutti i giorni.

“Sarò onesta, è un’idea nata per caso — afferma Lorenza — chi disegna ha sempre l’esigenza di raccontare. Facevo queste gag per amici e parenti”.

E sul suo esordio sui social afferma: Mi hanno rubato queste vignette dal blog in cui le caricavo, perché odiavo i social, e ho deciso di fare una pagina dove si trovano solo contenuti di Simple & Madama. Da lì è nato il successo e da lì ho allargato i racconti anche parlando di luoghi comuni e di ciò che succedeva ad amici e parenti”.

La gestione della pagina Instagram

Una pagina in netta crescita, quella di Simple & Madama, che ha visto aumentare sensibilmente il numero dei follower. Ciò ha portato ad una organizzazione più sistematica e attenta nel pubblicare i loro contenuti.

All’inizio era tutto totalmente casuale. Adesso, — prosegue Lorenza — con l’algoritmo e con il fatto che ormai tutti creano contenuti, come su Tik Tok, ci siamo strutturati in modo più preciso. Non riusciamo a postare una vignetta al giorno, però cerchiamo di essere presenti un giorno sì e un giorno no, e di farci vedere nelle stories, tra un post e l’altro.

Un consiglio a chi vuole diventare fumettista

Tutti, o quasi, creator. Una cosa non di poco conto per coloro che vogliano intraprendere la carriera di Simple & Madama. E Lorenza prova a dare dei preziosi consigli: “Sia per il fumetto che per i social, la chiave è l’originalità, cosa che si è un po’ persa. Si sono creati dei trend e lo stesso meme magari viene creato da tante altre persone. A noi piace creare cose da zero ed elaborare. Guardarsi intorno è importante ma bisogna essere sempre se stessi“.

Ti sblocco un ricordo

Tutti, specialmente in periodo di pandemia, dove c’è stato un vero e proprio exploit, sui social hanno avuto a che fare con dei post con l’espressione “ti sblocco un ricordo”, un po’ per nostalgia delle cose passate e un po’ per le azioni di routine prima del lockdown di marzo 2020. Ed è proprio questo il titolo del nuovo libro di Simple & Madama, la cui uscita corrisponde con i loro dieci anni sui social.

“L’ idea è nata proprio durante il periodo di lockdown. L’uscita del libro coincideva con i dieci anni di Simple & Madama e abbiamo deciso — prosegue Lorenza — di fare una raccolta di tutte le vignette di questi dieci anni e di creare una storia inedita con tutto quello che abbiamo vissuto”.

Simple & Madama e Catania

Prima del loro arrivo a Catania, Simple & Madama, in un loro post Instagram, hanno scritto “torniamo a mangiare bene”, un’ espressione legata al cibo e non solo, una metafora dedicata alla città.

“Io conosco Etna Comics da anni, vengo qui dal 2012. Penso che la gente della Sicilia — continua Lorenza — sia tra le più calorose, è un luogo comune ma di quelli belli. Abbiamo avuto un’ accoglienza di un altro livello. Noi diciamo mangiare bene e per noi vuol dire anche calore e accoglienza. Catania è una città ricca di tante cose, noi siamo venuti per Etna Comics ma anche per vacanza”.

 

A proposito dell'autore

Dario Longo

Dario Cosimo Longo nasce a Catania il 6 febbraio 1995. Laureato in Scienze e Lingue per la Comunicazione e laureando in Comunicazione della Cultura e dello Spettacolo. Collabora con la testata LiveUnict da maggio 2022, è stato stagista presso la web TV d'Ateneo Zammù TV, tutor didattico per diversamente abili e con DSA con il CInAP ed educatore durante il Servizio Civile 2021/2022. È tra gli autori di un ebook sul quartiere Antico Corso di Catania e nutre un grande interesse per la scrittura. Appassionato di sport, musica, mobilità, beni culturali e turismo. Punta ad un futuro nel mondo della comunicazione e del turismo, ma con una porta aperta anche all'istruzione.