Catania

Catania, follia in via Etnea: donna lancia oggetti in strada dal balcone

Via Etnea alta a Catania
Fonte: Inciviltà a Catania.
Via Etnea invasa da detriti a Catania. Una donna in stato confusionale ha lanciato sulla strada vasi, piante e persino la culla di un neonato.

Attimi di ordinaria follia a Catania. In pieno, centro, in via Etnea alta, non distante dalla fontana che precede la circonvallazione di Catania, una donna in stato confusionale avrebbe iniziato a scagliare sulla strada vasi dal suo balcone. I vasi sono andati in frantumi e la strada si è in breve tempo riempita di schegge appuntite, terreno, piante e oggetti di ogni tipo. Al momento non risulterebbero feriti, ma la circolazione del traffico ha subito un’interruzione.

Non è ancora certa la motivazione che ha spinto la donna a compiere tale gesto. La protagonista, nuda e affacciata al balcone, ha riempito la strada di detriti, scagliando al suolo persino la culla vuota di un neonato. Sul posto presenti polizia e i sanitari del 118. Le foto e i video hanno in breve tempo fatto il giro dei social, tra i commenti sbalorditi dei presenti.

In aggiornamento.

Speciale Test Ammissione