Meteo

Meteo, tempo “pazzo” in Sicilia: temperature in salita, ma torna il maltempo

ombrello pioggia
Meteo Sicilia, il tempo è pazzo: dopo le piogge incessanti degli scorsi giorni si prevede un aumento delle temperature ma presto tornerà il maltempo sull'isola.

Meteo Sicilia: il tempo si dimostra più che mai pazzo nelle ultime settimane. Infatti, dopo le piogge incessanti che si sono abbattute sull’isola negli scorsi giorni, anche a causa dell’ormai noto Medicane, per questa settimana è previsto un cambio di rotta. Secondo le previsioni de “Ilmeteo.it” sembrerebbe che l’inizio di novembre sia interessato prevalentemente da belle giornate e da un’innalzamento delle temperature. Tuttavia, questo non si significa che il pericolo maltempo sia scampato. Infatti, proprio per il prossimo weekend, è prevista una nuova ondata di precipitazioni che investirà la Sicilia. Ecco le previsioni meteo per la regione per i prossimi giorni.

Meteo Sicilia: sole e temperature in aumento

Secondo quanto riportato dalle previsioni meteo, la pioggia sembrerebbe aver lasciato finalmente la Sicilia, almeno per i prossimi giorni. Infatti, quasi su tutte le province siciliane tornerà a splendere il sole già a partire da oggi. Nelle prossime ore, su gran parte della Sicilia i cieli saranno sereni o poco nuvolosi, con qualche nube sparsa.

Inoltre, anche le temperature sono in aumento, con massime che arriveranno fino a 25 gradi in alcune città. Per esempio, nella giornata odierna sono previsti ben 25 gradi per la città di Siracusa e anche 17 gradi di massima ad Enna, che conferma il suo titolo di provincia siciliana con temperature più basse. Questo trend positivo di condizioni meteo ottimali per il periodo continuerà nelle prossime ore e almeno fino a giovedì. Infatti, è altamente probabile che nel weekend torneranno le precipitazioni sull’isola.

Maltempo in arrivo nel weekend

A partire da venerdì 5 novembre, si potrà assistere ad un vero e proprio cambio di rotta. Infatti, dopo le giornate assolate di martedì, mercoledì e giovedì, il weekend si aprirà con i primi cieli coperti e precipitazioni in diverse città dell’isola come Palermo, Enna, Caltanissetta e Agrigento.

Tuttavia, almeno per la giornata di venerdì, non si registra un brusco calo delle temperature, dato che le massime rimarranno in media sui 20-21 gradi su tutte le province siciliane. Infine, questo andamento continuerà anche nella giornata di sabato, complice l’ondata di maltempo che investirà l’Italia centrale, settentrionale e infine meridionale nel corso di questa settimana, con forti piogge e nevicate copiose fino ai 1500 metri. In ogni caso, sembrerebbe trattarsi di un maltempo passeggero che lascerà la Sicilia già a partire da domenica prossima.

Meteo Sicilia: la situazione a Catania

Per quanto riguarda Catania, finalmente oggi è arrivata una tregua dal maltempo incessante della scorsa settimana. Infatti, la tradizionale “Festa dei morti” siciliana ha infine riportato il cielo azzurro e un aumento delle temperature sulla città etnea. Infatti, per la giornata di oggi, è previsto cielo sereno e temperature tra i 19 e i 24 gradi. E le temperature su Catania resteranno abbastanza alte per il periodo, considerando che giovedì 4 novembre la massima sfiorerà i 26 gradi. Questo, nonostante qualche nuvola sparsa inizierà a macchiare il cielo etneo già a partire da domani.

Infine, purtroppo anche per quanto riguarda Catania ci sarà un cambio di rotta a partire da venerdì, dato che sulla città etnea potrebbero abbattersi piogge isolate. Come nel resto della Sicilia, questa tendenza continuerà anche per sabato, anche se le temperature rimarranno relativamente alte su Catania, fermandosi tra i 20 e i 24 gradi.

Speciale Test Ammissione