News Sicilia

Coronavirus Sicilia, Gimbe: “In 7 giorni -25% di nuovi casi”

Dati Gimbe
Buone notizie dall'ultimo report Gimbe: nuovi casi in calo in Sicilia. Di seguito i dati su diffusione del contagio e campagna di vaccinazione.

La settimana compresa tra l’8 e il 14 settembre ha permesso di registrare in Sicilia dati Covid in miglioramento: è quanto trapela dall’ultimo report della Fondazione Gimbe.

Nello specifico, si sottolineano numeri più confortanti in merito ai casi attualmente positivi al Covid per 100 mila abitanti (523). Inoltre si registra una diminuzione pari al -25,8% dei nuovi casi, rispetto alla settimana precedente.

I posti letto in area medica e in terapia intensiva occupati da pazienti Covid-19 sono sopra la soglia di saturazione.

Per quanto riguarda la campagna di vaccinazione, si esplicita che il 60,8% della popolazione ha completato il ciclo vaccinale (media Italia 68%). A questo dato va accostato un ulteriore 6,6% (media Italia 6,1%)  che riguarda i soggetti che hanno ricevuto solo la prima dose.

La popolazione over 50 anni che non ha ricevuto nessuna dose di vaccino è pari al 16,8% (media Italia 11,1%) mentre quella di età compresa tra i  12 ed i  19 anni che non ha ricevuto nessuna dose di vaccino è pari al 41,3% (media Italia 33,7%).

Infine soltanto in 2 province dell’Isola si contano oltre 150 casi per 100.000 abitanti: si tratta di Siracusa (178) e Messina (168).