News Sicilia

Covid, sale il numero dei contagi: Sicilia rischia anche zona arancione?

Sicilia in zona arancione nelle prossime settimane? L'Isola ha già superato uno dei tre parametri che prevedono il cambio di colore, ma i dati dei ricoveri sono ancora lontani.

Da lunedì 23 agosto 2021 la Sicilia potrebbe diventare l’unica Regione a tingersi nuovamente di giallo. Lo dicono i dati rilevati finora, secondo i quali l’Isola ha superato la soglia limite per i ricoveri. Ma non è finita qui. Il rapido aumento dei contagi e dei ricoveri potrebbe presagire un ulteriore passaggio di colore nelle prossime settimane, con il ritorno in zona arancione.

Come scrive Andrea d’Orazio sul Giornale di Sicilia, seppur di un soffio è stata raggiunta la prima soglia che porta in zona arancione, ovvero l’incidenza settimanale, che ha superato i 15o casi ogni 100mila abitanti. Sono ancora ben lontani, invece, gli altri due limiti stabiliti dai nuovi parametri, relativi ai ricoveri nei reparti ordinari (30%) e nelle terapie intensive (20%).

Tuttavia, per Antonello Maruotti, ordinario di Statistica all’università Lumsa e cofondatore dello StatiGroup19, gruppo di studi statistici sul Covid, in Sicilia la zona arancione è un rischio concreto, e diventerà “certezza se i prossimi giorni confermeranno l’andamento osservato in queste settimane di agosto”.

Infatti, come spiega l’esperto,i ricoveri in terapia intensiva sono più che raddoppiati nelle ultime due settimane. Inoltre, continua a crescere anche il peso delle terapie intensive sul totale delle degenze”. Dunque, secondo Maruotti, “la gravità dei ricoveri è maggiore rispetto ai giorni scorsi”.

Speciale Test Ammissione