Catania

Olimpiadi: le catanesi Fiamingo e Santuccio vincono il bronzo nella spada a squadre

squadra scherma italia
Bronzo per le due catanesi Fiamingo e Santuccio alle olimpiadi di Tokyo 2020. La squadra femminile ha vinto contro la Cina per 23-21.

Undicesima medaglia per l’Italia alle olimpiadi di Tokyo. La squadra femminile di scherma vince il bronzo nella spada a squadre nella finale per il terzo posto contro la Cina.

Le quattro spadiste azzurre hanno orgogliosamente tenuto testa alle atlete cinesi, che fino alla fine hanno tentato la rimonta. La vittoria è arrivata con un 23-21. Dopo 25 anni, l’Italia torna così sul podio alle Olimpiadi.

In squadra, le due catanesi Rossella Fiamingo e Alberta Santuccio che hanno gareggiato al fianco delle compagne Federica Isola e Mara Navarria. Si tratta della seconda medaglia per gli atleti e le atlete catanesi, dopo quella di Daniele Garozzo che – sempre nella scherma – ha conquistato l’argento individuale.


Olimpiadi, dalla scherma alla pallavolo: i 18 atleti siciliani presenti a Tokyo 2020

Rimani aggiornato

Università di Catania