News

Vaccino Covid, l’ISS: “Gli studi affermano l’efficacia contro le varianti”

vaccino Covid
Foto d'archivio.
Dopo la paura per il Covid19 che affligge tutto il mondo da ormai un anno e mezzo, arriva la paura per le varianti di questo virus. A tal proposito, l'ISS rassicura in merito ai vaccini.

La campagna vaccinale procede a gonfie vele in Italia, ma nonostante la maggior parte degli italiana abbia ricevuto almeno la prima dose di vaccino, adesso in molti temono per le varianti covid arrivate in Italia.

L’Istituto Superiore della Sanità, rassicura per quanto riguarda l’efficacia dei vaccini. “I primi studi affermano che il ciclo completo dei 4 vaccini già approvati rimane protettivo nei confronti di tutte le Voc – dichiara l’ISS –  cioè le varianti che sono considerate più rischiose mentre diminuisce l’efficacia che si era evidenziata dopo la prima dose. – aggiunge – Per quanto riguarda i farmaci in uso e in sperimentazione non ci sono ancora evidenze definitive in un senso o nell’altro”.

“Inoltre, – spiega l’ISS – alcuni articoli fanno presente che alcuni monoclonali potrebbero perdere efficacia da soli, ma funzionano ancora i mix di due anticorpi”.

Speciale Test Ammissione