Catania

Bonus Figlio 2021: il modulo per fare domanda a Catania

Neonato e sua madre
Bonus figlio 2021: il comune di Catania ha pubblicato l'avviso e il modulo per presentare la domanda. Ecco tutte le informazioni per usufruire del beneficio.

Bonus figlio 2021: il Comune di Catania ha pubblicato l’avviso dell’assessorato regionale alla famiglia, comprensivo dello schema di domanda, per l’assegnazione del bonus di mille euro per i bambini nati, o adottati, nel 2021.

Bonus figlio 2021: come fare richiesta a Catania

Il beneficio sarà erogato tramite richiesta da presentare nei  centri multizonali di appartenenza, al protocollo generale di piazza Duomo oppure tramite pec (all’indirizzo “comune.catania@pec.it”), con tre scadenze:

  • il 27/08/2021, per i bambini nati dal 01/01/2021 al 30/06/2021;
  • il 29/10/2021, per i nati dal 01/07/2021 al 30/09/2021;
  • il 28/01/2022 per i nati dal 01/10/2021 al 31/12/2021.

La domanda può essere scaricata dal sito internet del comune, sezione Avvisi, oppure ritirata, su appuntamento, nei centri multizonali.
La documentazione da allegare comprende la fotocopia del documento di riconoscimento del sottoscrittore in corso di validità; l’ attestato indicatore Isee dell’intero nucleo familiare, rilasciato dagli uffici abilitati; per i soggetti extracomunitari, copia del permesso di soggiorno in corso di validità; copia dell’eventuale provvedimento di adozione.


Scarica il modulo per fare domanda


Chi può presentare la domanda

Può presentare l’istanza un genitore o, in caso di impedimento, chi esercita la potestà parentale, in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana o comunitaria ovvero, titolarità di permesso di soggiorno;
  • residenza nel territorio della Regione Siciliana al momento del parto o dell’adozione;
  • per i titolari del  permesso di soggiorno, residenza nel territorio della Regione Siciliana da almeno dodici mesi al momento del parto; nascita del bambino nel territorio della Regione Siciliana;
  • indicatore Isee dell’intero nucleo familiare del richiedente non superiore a tremila euro.

Graduatorie

Le graduatorie saranno redatte sulla base della stima del parametro reddituale (i nuclei familiari con minor reddito Isee avranno la priorità) e del numero dei componenti del nucleo familiare (priorità per i nuclei con maggior numero di componenti) e, a parità di requisiti, tenendo conto dell’ordine cronologico di nascita dei bambini.

Maggiori informazioni possono essere richieste alla Direzione Famiglia e politiche sociali del Comune, al recapito telefonico 095 7422664, ed al Centro multizonale di appartenenza.


Bonus figli da 1000 euro: “In Sicilia 2 milioni per le famiglie meno abbienti”

Rimani aggiornato

Università di Catania