Cronaca

Catania, investita da una moto in via Etnea: si cerca sangue per Amalia

Si cerca sangue di gruppo A+ per la giovane investita mentre attraversava la strada in via Etnea. L'appello della famiglia sui social.

Al Policlinico di Catania si cerca sangue per Amalia, una ragazza di 18 anni investita nei giorni scorsi da una moto in via Etnea mentre attraversava sulle strisce. I familiari hanno anche lanciato un hashtag, #donoperamalia per sensibilizzare alla causa e recuperare sangue in vista delle diverse operazioni a cui dovrà sottoporsi la ragazza.

La 18enne ha già avuto bisogno di una trasfusione in mattinata durante la prima operazione e potrebbero servirne altre per ulteriori operazioni prima che si possa dire che il pegio è passato. Il suo gruppo sanguigno, come scrive la madre su Facebook, è A+.

“Amalia è nelle mani della Ortopedia Policlinico, eccellenza siciliana diretta, e non sto a dirvi quale competenza è professionalità…”, scrive la donna sul social, ringraziando la disponibilità dei sanitari.

Rimani aggiornato