Film Telefilm Serie televisive

Stasera in TV: in onda “Transformers 4” e “Io prima di te”

Cosa c'è stasera in TV? Per chi volesse passare la serata a rilassarsi sul divano la redazione di Live Unict propone una serie di film e fiction da non perdere

Notte azzurra show [Rai 1, 21.25]: Prima serata dedicata ai calciatori della Nazionale Italiana che parteciperanno agli Europei che prenderanno il via fra pochi giorni e che insieme all’allenatore Roberto Mancini saranno in studio.  Prenderanno parte alla serata anche artisti dello spettacolo e ospiti musicali.

XXX [Rai 4, 21.22]:Film d’azione del 2002 in cui la NSA (National Security Agency) recluta uno spericolato showman per scoprire il progetto nascosto dietro una speciale super bomba, messa a punto da parte di alcuni terroristi.

Transformers 4: L’era dell’estinzione [20Mediaset, 21.04 canale 20]: Sono passati 4 anni dall’ultima battaglia dei robot che ha lasciato l’umanità sconcertata. Azione e fantascienza caratterizzano la trama in cui un meccanico e la figlia fanno una scoperta che attira l’attenzione di un paranoico ufficiale governativo e di nuovi e vecchi Transformers, pronti a minacciare di nuovo la Terra.

L’asilo dei papà [Paramount Channel, 21.10 canale 27]: Divertente commedia con Eddie Murphy in cui il lavoro da pubblicitari d’assalto distoglie i protagonisti Charlie e Phil dalla loro paternità. Una volta licenziati per aver fallito la loro campagna pubblicitaria, non possono più permettersi l’asilo dei loro figli. In attesa di trovare un nuovo lavoro toccherà a loro prendersene cura, scatenando in loro l’idea di farlo con una decina di altri bambini.

Io prima di te [Canale 8, 21.30]: Louisa ‘Lou’ Clark ha 26 anni e passa da un lavoro all’altro per aiutare la sua famiglia. Il suo buonumore viene messo a dura prova da una nuova sfida lavorativa. Trova infatti lavoro come assistente di Will Traynor, un giovane e ricco banchiere finito sulla sedia a rotelle per un incidente e la cui vita è cambiata di punto in bianco. Lou gli dimostrerà che la vita vale ancora la pena di essere vissuta.