News

Apertura spiagge in Sicilia rimandata: l’ordinanza di Musumeci

spiaggia
Stagione balneare in Sicilia rimandata ancora di qualche settimana. L'ordinanza di Musumeci su apertura spiagge e accesso a spiagge libere.

C’è una data per l’apertura degli stabilimenti balneari in Sicilia. Come anticipato in mattinata, il presidente Nello Musumeci ha appena pubblicato una nuova ordinanza che regola preparazione e inaugurazione degli impianti per la stagione estiva 2021. Con la Sicilia in zona arancione anche per la prossima settimana, la data ufficiale slitta ancora. Viene vietato, inoltre, l’accesso alle spiagge libere per attività balneari.

La stagione balneare in Sicilia, infatti, partirà domenica 16 maggio. Lo stabilisce un’ordinanza del presidente della Regione Siciliana appena pubblicata. Il provvedimento è stato adottato di concerto con l’assessore regionale dell’Ambiente, Toto Cordaro.

Ma cosa prevede, nel dettaglio, la nuova ordinanza? All’articolo 3 del provvedimento regionale, si indica che:

  • Sono consentite le attività di manutenzione, montaggio e allestimento degli stabilimenti balneari, nonché la pulizia della spiaggia di pertinenza. Tuttavia, fino al 15 maggio 2021 compreso è vietato l’esercizio delle attività degli stabilimenti balneari e delle attività a questa connessi.
  • Vietata, fino al 15 maggio, la fruizione delle spiagge libere e le relative attività balneari.

Per gli operatori, rimane possibile l’accesso agli impianti per la preparazione della stagione estiva. Tuttavia, rimane interdetta alla maggior parte dei siciliani l’accesso alle spiagge libere. Di seguito, il testo dell’ordinanza completa.


Ordinanza Musumeci su spiagge e stabilimenti balneari

Rimani aggiornato