Catania

Etna, fontane di lava spettacolari nella notte: possibili disagi in aeroporto

etna ingv
Fonte INGV Vulcani
Nuova spettacolare eruzione vulcanica nell'Etna intorno alle 23.00 di questa notte. L'eruzione potrebbe causare disagi all'Aeroporto di Catania.

L’Etna torna nuovamente a dar spettacolo, nella notte, con lapilli, lava e scorie incandescenti che hanno illuminato il cielo fino a centinaia di metri. L’evento parossistico è dovuto ad un incremento dell’attività stromboliana già segnalata nel pomeriggio di ieri dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, Osservatorio Etneo. Era stata segnalata proprio la ripresa dell’eruzione con emissione di cenere dal Cratere di Sud-Est. Inoltre, in base al modello di previsione, la nube eruttiva si disperde in direzione di Sud-Sud-Ovest; mentre per quanto riguarda l’attività effusiva, questa è in espansione in direzione Sud-Sud-Est ed è ben alimentato, il fronte ha inoltre raggiunto l’alto orlo occidentale della desertica Valle del Bove.

Più nello specifico, questa notte intorno alle 23.00 l’attività stromboliana è gradualmente passata a fontane di lava e la conseguente nube di cenere emessa ha raggiunto circa 7.000 metri di altezza sopra il livello del mare. Si è osservato anche un trabocco lavico dall’orlo orientale del Cratere di Sud-Est in espansione verso la parte alta della Valle del Bove. Prosegue inoltre l’attività effusiva dalla bocca attiva alla base meridionale sempre del Cratere di Sud-Est. Da qui si produce debole attività esplosiva e continua, che alimenta il flusso lavico riversante nel settore occidentale della VdB.

Nella mattinata di ieri è stato effettuato un sorvolo con l’ausilio dell’elicottero della Guardia Costiera, che ha evidenziato la presenza dell’anomalia termica associata alla bocca effusiva, attiva alla base meridionale proprio del Cratere di Sud-Est, sin dalle ore 08.30.

Le esplosioni e le fontane di lava sono state ben visibili da Catania e potrebbero causare ritardi sui voli in arrivo e in partenza dall’Aeroporto Internazionale Fontanarossa di Catania. Tutti gli aggiornamenti a riguardo sono disponibili sul sito ufficiale dell’ente.

Rimani aggiornato