Attualità

Coronavirus Sicilia: zona rossa in altri due Comuni

zona rossa
Coronavirus Sicilia, zone rosse in altri due Comuni nell'Isola nel giorno in cui la regione è scossa dallo scandalo dei dati Covid truccati. L'ordinanza di Musumeci.

Nel giorno del terremoto nella sanità siciliana, altri due Comuni entrano in zona rossa in Sicilia. Si tratta di Porto Empedocle e Ventimiglia di Sicilia, rispettivamente in provincia di Agrigento e nella città metropolitana di Palermo. Lo prevede l’ultima ordinanza firmata in data odierna, 30 marzo 2021, dal presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci.

Le misure scatteranno a partire da giovedì 1 aprile e rimarranno in vigore per due settimane, fino a mercoledì 14 aprile. Con la stessa ordinanza vengono prorogate fino al 6 aprile le zone rosse a Scicli (provincia di Ragusa) e Regalbuto (provincia di Caltanissetta).

Di ieri, infine, l’ordinanza con cui vengono dichiarati zona rossa altri quattro Comuni, inclusa Biancavilla, in provincia di Catania, e con cui si proroga anche la zona rossa a Caltanissetta.


Coronavirus, in Sicilia 4 nuove “zone rosse”: c’è anche Biancavilla

Speciale Test Ammissione