Scuola

Concorso ordinario scuola: come si svolge la preselettiva

concorso ordinario scuola
Concorso ordinario scuola: come si svolge la preselettiva e quando? Ecco tutte le informazioni sulle modalità di svolgimento del test computer based.

Concorso ordinario scuola: sono state pubblicate nei giorni scorsi le tabelle con i numeri in riferimento ai candidati e al numero di posti disponibili. Le tabelle divise regione per regione sono utili per capire per quali classi di concorso e in quali regioni sarà necessario sostenere la preselettiva. Ricordiamo, infatti, che la prova preselettiva non è obbligatoria e non è per tutti: si svolgerà solo per quelle classi di concorso e per quelle regioni che hanno un numero di candidati in esubero (quattro volte il numero dei posti messi a concorso).

La prova servirà a fare una prima scrematura tra coloro che hanno presentato la domanda. A conclusione di questa prima fase, inizierà il concorso ordinario scuola vero e proprio. Ma in cosa consiste la prova preselettiva? Vediamo tutti i dettagli su questo test che la maggior parte dei candidati al concorso ordinario dovranno sostenere.

Concorso ordinario scuola: cosa prevede la preselettiva

Per quanto riguarda la scuola secondaria di primo e di secondo grado, la prova sarà computer based e valuterà le competenze dei candidati in merito ai seguenti argomenti: capacità logiche; comprensione del testo; conoscenza della normativa scolastica; conoscenza della lingua inglese almeno al livello B2. Si ricorda che la preselettiva è uguale per tutte le classi di concorso e che ha una durata di 60 minuti.

Le domande saranno così suddivise: capacità logiche 20 domande; comprensione del testo 20 domande; conoscenza della normativa scolastica 10 domande; conoscenza della lingua inglese almeno a livello B2 10 domande. Sarà assegnato 1 punto per ciascuna risposta esatta, mentre zero punti alle risposte non date o errate.

Coloro che supereranno la prova preselettiva potranno accedere alla prima prova scritta. Al contrario, chi non riuscirà a superare questa fase terminerà il concorso.  Si ricorda che il punteggio della preselettiva non farà parte della graduatoria finale.
Per quanto riguarda le date, non ci sono ancora informazioni certe. Secondo alcune indiscrezioni, la preselettiva potrebbe svolgersi tra giugno e luglio. Si attendono ulteriori aggiornamenti.

Rimani aggiornato