Attualità

Vaccini in Sicilia, anche gli avvocati over 65 riceveranno la dose

Vaccini Covid in Sicilia anche per gli avvocati over 65. Lo comunica il Presidente del Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Catania. L'avviso.

In Sicilia anche gli avvocati over 65 potranno ricevere il vaccino. Lo comunica tramite un avviso pubblicato su Facebook l’avvocato Rosario Pizzino, Presidente del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Catania. 

Il vaccino di riferimento sarà, a seconda delle dosi che arriveranno in Sicilia, quello di Pfizer o Moderna, finora gli unici autorizzati anche per chi ha più di 65 anni. La vaccinazione per questa categoria non inizierà subito, ma, come recita lo stesso avviso, il “canale di vaccinazione si attiverà appena saranno disponibili i vaccini compatibili con questa fascia d’età. Anche se il tutto, prosegue la comunicazione, dovrebbe avvenire in tempi brevi.

In questo modo, la vaccinazione del comparto Giustizia dovrebbe essere assicurata al completo. Di qualche giorno fa, infatti, la notizia che anche i praticanti avvocato riceveranno dosi del vaccino AstraZeneca, già in somministrazione anche ad avvocati, membri di forze dell’ordine, forze armate e insegnanti.

Sul fronte della vaccinazione, entro le prossime settimane in Sicilia dovrebbero arrivare circa 100mila dosi del vaccino AstraZeneca, che consentiranno di procedere più rapidamente con la vaccinazione delle categorie protette. Prosegue, intanto, la preparazione degli hub vaccinali nei capoluoghi, con l’inaugurazione negli ultimi giorni del centro per le vaccinazioni di massa a Catania.

Rimani aggiornato