News

Il medico la dichiara morta, ma lei si risveglia: succede in Sicilia

Il medico dichiara il decesso di una paziente e lo comunica ai parenti. La paziente però si risveglia: è accaduto in Sicilia.

In Sicilia e, in particolare, all’Ospedale Trigona di Noto (Siracusa) si grida al miracolo. Una donna di 73 anni, apparentemente deceduta dopo aver contratto il Coronavirus, ha improvvisamente ripreso i sensi. La donna presentava un quadro clinico intricato.

L’elettrocardiogramma, che in caso di decesso va ripetuto per 20 minuti, era piatto e sono risultati vani i tentativi del personale sanitario di rianimarla. Per questo, il medico aveva già avvisato i parenti del decesso. A smentirlo, però, è stato l’improvviso “risveglio” della donna, che ha ripreso colorito.

Rimani aggiornato