News

Coronavirus, varianti anche in Sicilia: accertata quella inglese

variante brasiliana sicilia
Varianti del Covid anche in Sicilia? Un caso è stato accertato. Si procederebbe, ora, con tutti gli accertamenti necessari.

Ben due varianti del Covid, di cui si parla ormai da tempo, potrebbero aver raggiunto la Sicilia: si farebbe riferimento, in particolare, a quella inglese e sudafricana. La prima sarebbe stata individuata un mese fa dal laboratorio Cqrc del Cto, diretto da Francesca Di Gaudio, e dall’Istituto zooprofilattico.

Il secondo caso, più recente e ancora sotto esame, sembrerebbe essere una variante sudafricana.  Si tratta di un uomo che, dopo essere rientrato dall’Africa la settimana scorsa, è risultato positivo ed è stato ricoverato all’ospedale di Partinico. L’uomo è stato isolato e sono stati rintracciati anche i contatti stretti.

Anche Renato Costa, commissario per l’emergenza Covid a Palermo e provincia, ha confermato che un mese fa è stato sequenziato e registrato alla banca del genoma un caso di variante inglese.

La situazione è sotto controllo – ha spiegato Renato Costa – , stiamo facendo gli accertamenti del caso “. 

Rimani aggiornato