Scuola

Immagini a luci rosse agli studenti: sospeso un professore di religione

Scambio di immagini a luci rosse con i propri studenti: di ciò è accusato un docente di religione.

Un professore di  religione di una scuola media superiore avrebbe scambiato immagini oscene con i propri alunni: l’istituto coinvolto si trova a Piacenza ed il fatto è stato riportato dal quotidiano Libertà.  Non si esclude del tutto la possibilità di altre molestie.

Gli accertamenti dell’Ufficio scolastico regionale sono scattati in seguito ad alcuni esposti presentati dai genitori di alcuni ragazzi, tutti maschi. Ancor prima, poi, uno studente della scuola aveva raccontato in famiglia i fatti.

Oggi la Procura della Repubblica indaga sulla vicenda. Secondo le ultime indiscrezioni, il docente, in cattedra per il secondo anno consecutivo all’interno dello stesso istituto, è stato sospeso e verrà sentito nei prossimi giorni dall’amministrazione scolastica.

Rimani aggiornato