Altro

Pagamento pensioni febbraio 2021: il calendario di Poste italiane

pagamento-pensioni-febraio-2021
Il pagamento pensioni febbraio 2021 avverrà a partire dal 25 gennaio. A comunicarlo è Poste Italian: ecco il calendario completo dei pagamenti.

Il pagamento pensioni febbraio 2021 verrà accreditato a partire dalla data del 25 gennaio, per chi ha scelto di accreditare la propria pensione sui sistemi di Libretto di Risparmio, Conto BancoPosta o Postepay Evolution.

Poste Italiane comunica, inoltre, con un’opportuna nota diffusa nei giorni scorsi, che coloro i quali non possono evitare di ritirare l’accredito pensione direttamente dagli Uffici Postali in contanti, per esigenze di ordine e natura differenti, dovranno presentarsi agli sportelli rispettando la turnazione alfabetica prevista dal seguente calendario. Ovviamente, le seguenti procedure verranno svolte nel pieno rispetto delle norme preventive per limitare il dilagare dell’emergenza epidemiologica.

Si ricordi, in aggiunta, come il calendario seguente sia soggetto a variazioni a seconda dei giorni lavorativi dell’Ufficio Postale di riferimento.

Pagamenti pensioni febbraio 2021: calendario

Qui di seguito viene riportato il calendario con le turnazioni in ordine alfabetico per il pagamento delle pensioni di febbraio 2021 reso noto da Poste Italiane. Il pagamento degli assegni  verrà eseguito nel rispetto di questo ordine:

  • I cognomi che vanno dalla A alla B in data lunedì 25 gennaio;
  • I cognomi che vanno  dalla C alla D in data martedì 26 gennaio;
  • I cognomi che vanno dalla E alla K in data mercoledì 27 gennaio;
  • I cognomi che vanno dalla L alla O in data giovedì 28 gennaio;
  • I cognomi che vanno  dalla P alla R in data venerdì 29 gennaio;
  • I cognomi che vanno  dalla S alla Z in data sabato mattina 30 gennaio

Poste Italiane si premura, inoltre, di ricordare che i cittadini di età analoga o superiore ai 75 anni che percepiscono prestazioni previdenziali presso gli Uffici Postali e che, generalmente, riscuoto la pensione direttamente in contanti presso gli Uffici Postali del proprio comune di residenza senza aver delegato qualcuno per il ritiro del contante, hanno la possibilità di fruire della consegna gratuita dell’accredito pensionistico presso il proprio domicilio o residenza, delegando al ritiro i carabinieri.

Speciale Test Ammissione