Altro

Live Sicilia Catania: i fatti di cronaca di oggi

live sicilia catania
Tutti i fatti di cronaca più rilevanti per il capoluogo etneo e la provincia raccolti nella sintesi di oggi, giovedì 31 dicembre 2020.

Live Sicilia Catania. Anche oggi, sono numerosi i casi di cronaca nella città etnea e nella provincia. Tra controlli anti-Covid e operazioni ordinarie, non mancano le attività per le forze dell’ordine, impegnate anche in questa ultima giornata dell’anno. Vediamo i fatti principali avvenuti in data odierna, giovedì 31 dicembre 2020.

Live Sicilia Catania: chiuso locale e raffica di multe

Nell’ambito dei controlli anti-Covid, il personale delle Volanti e della Polizia locale ha chiuso per cinque giorni il locale “Sabor Latino”, in piazza Carlo Alberto a Catania. Sul posto, le forze dell’ordine hanno accertato la presenza di persone intente a consumare bevande sedute ai tavolini. Pertanto, il titolare è stato sanzionato amministrativamente con contestuale provvedimento di chiusura dell’attività commerciale per cinque giorni.

Operazione Ampio Raggio: scovato un arsenale

Ancora nell’ambito dei fatti di cronaca della provincia etnea, i controlli a tappeto effettuati a Catania durante l’operazione “Ampio Raggio” hanno consentito di svelare in Villaggio Sant’Agata un vero e proprio arsenale. Anche al fine di arginare il fenomeno delle esplosioni d’arma da fuoco in occasione del Capodanno, sono state effettuate diverse perquisizioni nella zona, all’interno di uno stabile ad alta densità criminale.

In un vano deposito antistante l’ingresso di una terrazza, sono stati rinvenuti e sequestrati 2 pistole semi automatiche con matricola abrasa: una Colt serie 80 modello 4 e una Beretta calibro 9 x 21 con 15 colpi all’interno del caricatore. Inoltre, sono stati rinvenuti 7 colpi calibro 45 HP ed è stata sequestrata anche una mitraglietta semi automatica con caricatore bifilare carico di 29 munizioni calibro 223 Remington (5,56 millimetri). Infine, rinvenuti e sequestrati anche 4 macro involucri elettrosaldati contenti ben 800 grammi circa di cocaina, oltre a materiale di confezionamento. Nel medesimo ambito sono stati indagati in stato di libertà due persone.

Live Sicilia Catania: quattro giovani multati ad Adrano

Tra i paesi della provincia etnea, ad Adrano le forze della polizia locale hanno multato quattro giovani, di cui uno minorenne, per aver infranto l’orario di coprifuoco. La comitiva, infatti, è stata sorpresa tra le vie cittadine dopo le 22. Sottoposti a ulteriore controllo, e non avendo prodotto, nell’autocertificazione, validi motivi di salute, lavoro o necessità, i giovani hanno ricevuto una sanzione amministrativa di 400 euro a testa.

Live Sicilia: incidente mortale a Palermo

A Palermo un ragazzo di 25 anni è deceduto a seguito di un incidente stradale in viale della Regione Siciliana. Il giovane, dopo i traumi subiti, è stato portato in ospedale ma non è sopravvissuto al sinistro stradale.

Speciale Test Ammissione