News

ULTIM’ORA – Covid-19, la Sicilia è Zona Arancione: sarà vietato spostarsi tra i comuni

Sicilia Zona Arancione
La Sicilia è zona arancione: la conferma definitiva è arrivata dal premier Conte, che ha illustrato tutte le misure valide a partire dal 6 novembre.

Era attesa in queste ore la decisione da parte del governo nazionale circa la zona assegnata alla Sicilia che, come comunicato dal premier Giuseppe Conte, sarà ufficialmente “Zona Arancione”. Le misure del nuovo decreto saranno in vigore a partire dal 6 novembre e non dal 5, come inizialmente aveva annunciato il Governo.

Tra le misure adottate, c’è il divieto di spostarsi tra comuni se non per comprovati motivi di lavoro, di salute o di necessità. Ma importanti restrizioni riguardano anche molti esercizi commerciali: è stata disposta infatti la chiusura di bar e ristoranti 7 giorni su 7, ma è consentito il servizio a domicilio.

Disposto il coprifuoco dalle 22 alle 5 del mattino, così come in tutto il territorio nazionale: in questa fascia oraria sarà possibile spostarsi solo per motivi di salute o di lavoro. E ancora, su tutto il territorio nazionale, è stata disposta la chiusura dell’università fatta eccezione per alcune attività per matricole e per laboratori. I centri commerciali, invece, resteranno chiusi nei giorni festivi e prefestivi: restano tuttavia aperte farmacie, parafarmacie ed edicole all’interno di questi.

In aggiornamento