Catania

Coronavirus, al Policlinico di Catania stop all’ingresso di specializzandi e studenti

Foto archivio.
Coronavirus, il Policlinico di Catania riduce gli ingressi in ospedale. Stop all'ingresso di studenti e specializzandi nei reparti.

Stop all’ingresso di specializzandi e studenti: il Policlinico di Catania, come annunciato dal direttore generale, il dott. Antonio Lazzara, a La Sicilia, sospende gli ingressi in ospedale non necessari per tutelare il personale dell’ospedale e i pazienti più a rischio. A seguito dell’aumento dei contagi, infatti, si stanno progressivamente attivando misure di sicurezza aggiuntive.

Il Policlinico ha, infatti, già sospeso tutte le visite e i ricoveri rinviabili: una procedura necessaria che, probabilmente, rimarrà attiva fino a quando l’emergenza Covid-19 non sarà nuovamente rientrata. Oltre ai pazienti, che non necessitano di cure nell’immediato, l’ingresso nei reparti sarà dunque vietato anche a studenti, specializzandi e informatori di qualsiasi tipo.


Coronavirus a Catania: il Policlinico sospende visite e ricoveri non urgenti

Rimani aggiornato