Università in pillole

Scorrimento graduatoria Medicina 2020: dove vederlo

graduatoria-medicina-2020
La pubblicazione dello scorrimento della graduatoria di Medicina è previsto per la giornata di oggi: ecco come funziona e dove vederlo.

Il 7 ottobre è un’altra data importante per tutti gli aspiranti medici che hanno sostenuto il test di ammissione alla facoltà di Medicina per il 2020. Infatti, oggi sarà pubblicato lo scorrimento graduatoria Medicina e alcuni dei partecipanti iscritti al test di ammissione che non hanno ancora ottenuto un posto, potranno finalmente tirare un sospiro di sollievo e definirsi ufficialmente studenti della facoltà di Medicina. Ma come funziona lo scorrimento e dove sarà possibile visualizzare la nuova lista?

Scorrimento graduatoria Medicina: come funziona

Dopo la pubblicazione della graduatoria ufficiale nazionale, avvenuta alla fine del mese di settembre, è adesso il turno della prima lista di scorrimento per i partecipanti al test di Medicina. Attraverso la lettura del nuovo elenco, gli aspiranti medici esclusi dalla prima graduatoria potranno capire quanti di loro saranno ammessi con il primo scorrimento.

A partire dalla nuova graduatoria, tutti i candidati accanto al cui nome risulta la dicitura “Assegnato”, dovranno procedere all’immatricolazione seguendo le procedure del singolo Ateneo nel quale intendono iscriversi. Il tutto deve svolgersi entro 4 giorni, incluso quello dello scorrimento ma esclusi sabati e festivi, in modo tale da non essere esclusi dalla graduatoria in quanto “rinunciatari”.

Scorrimento graduatoria Medicina: status “prenotato”

Per coloro i quali nella graduatoria del primo scorrimento vedranno scritta accanto al proprio nominativo la dicitura “Prenotato”, la situazione è diversa. Infatti, si tratta degli studenti che non hanno ottenuto un posto nell’Ateneo selezionato come prima preferenza.

In questo caso, gli aspiranti studenti sono posti davanti ad un bivio: immatricolarsi presso l’Ateneo per il quale c’è un posto libero o attendere nuovi scorrimenti per tentare di ottenere un posto nella sede di preferenza. Se si opta per l’immatricolazione, gli studenti dovranno procedere con la procedura amministrativa entro 4 giorni, compreso quello dello scorrimento. Invece, se si decide di aspettare un nuovo scorrimento, non si perde il posto, ma è necessario effettuare la conferma di interesse entro le 12:00 del quinto giorno lavorativo dalla pubblicazione dello scorrimento, incluso il giorno di rilascio della graduatoria.

Si ricorda che questa procedura è necessaria per tutti gli scorrimenti, fino all’immatricolazione e che la mancata conferma di interesse esclude automaticamente il candidato dalla graduatoria. Infine, per visualizzare le liste di scorrimento è necessario collegarsi sul sito Universitaly, il quale accompagna tutte le procedure relative all’ammissione a Medicina.


Leggi anche:

 Graduatoria Medicina 2020: le procedure per assegnato, prenotato, in attesa e fine posti