Università di Catania

Graduatorie ammissione: studenti con corsi singoli ammessi in base ai CFU

Rettorato Università di Catania
Ammissione diretta agli anni successivi al primo per gli studenti che non sono entrati nelle prime graduatorie d'ammissione pur avendo acquistato i corsi singoli.

Arrivano ulteriori aggiornamenti in merito alle graduatorie degli studenti ammessi al prossimo anno accademico dell’Università di Catania. Dopo la notizia, relativa a ieri, dell’aumento di 1000 posti per i corsi di laurea a numero programmato locale in seguito alla forte domanda di immatricolazione, aggiornamenti arrivano anche per quegli studenti che hanno frequentato i corsi singoli e superato i relativi esami nella speranza di entrare nel corso di laurea di loro preferenza.

Molti studenti sono stati esclusi in prima battuta dalle graduatorie, anche per via delle graduatorie basate su voto di diploma ed età adottate dall’ateneo in quest’anno accademico. Tuttavia, in virtù della disponibilità dei posti liberi negli anni successivi al primo, se superata una soglia di CFU conseguiti coi corsi singoli, dovrebbe essere possibile iscriversi direttamente agli anni successivi. La comunicazione arriva dai rappresentanti degli studenti del Senato Accademico dell’Università di Catania. L’avviso ufficiale, invece, inclusivo di tutti i dettagli al riguardo, dovrebbe essere pubblicato già nei prossimi giorni sul sito dell’ateneo.

Abbonamenti Metro e Amt

Inoltre, entro la fine del mese di settembre l’Ateneo dovrebbe dare la possibilità di selezionare l’abbonamento FCE o AMT o entrambi, a quegli studenti che durante le procedure di iscrizione hanno dimenticato di inserire la spunta anche se interessati. Si ricorda, infine, che i parcheggi AMT sono usufruibili gratuitamente soltanto dagli studenti che hanno richiesto l’abbonamento AMT.


UNICT – Lezioni, esami e aule studio: le novità per il prossimo anno accademico

UNICT – Numero programmato: pubblicate graduatorie di scorrimento