Libri

Dove si legge di più in Italia? La Top 10 delle città italiane con più lettori

libri
Amazon rivela la classifica della dieci città italiane che leggono di più, rivelando inoltre una preferenza negli italiani di libri tematici per bambini e ragazzi e per i classici.

Amazon, tenendo conto dalle analisi degli acquisti effettuati sul sito dal luglio 2019 a luglio 2020, stila una classifica rintracciando le dieci città italiane che sembrano leggere più di frequente: sul podio Milano, Roma e Torino; seguono in ordine Bologna, Firenze, Genova, Verona, Padova, Napoli, Trieste.

Rilevante come per la prima volta Napoli si collochi nella Top 10, sebbene per la classifica e-book non rientri in classifica. Pisa è uscita dalla classifica, scalzata da Milano, Bologna e Padova. Acquistano posizione Bari e Palermo che vanno a collocarsi, invece, nella Top 20.

Anche per quanto riguarda il digitale troviamo il capoluogo lombardo sul podio. In seconda e terza posizione  troviamo Roma e Torino, seguite da Bologna e Genova. Firenze si aggiudica la sesta posizione, seguita da Padova, Trieste e Verona.

Le analisi, effettuate su base pro capite nei centri abitati con più di 90mila abitanti, hanno rilevato, inoltre, una preferenza negli italiani di libri tematici per bambini e ragazzi e per i classici della letteratura. Seguono anche tomi di sociologia e scienze sociali, non mancano neanche manga e fumetti che sembrano essere notevolmente apprezzati. Al quinto posto appaiono i libri di scienze, tecnologie e salute.

Seppure Amazon offra un vasto catalogo per fiction, gialli e rosa, questi non risultano essere menzionati nella lista delle preferenze italiane. Eppure, secondo  i dati di Aie-Associazione Italiana Editori, sono generi molto amati e acquistati.

In particolare si evince come Milano, già sul podio per numero di assidui lettori, acquisti anche una rilevante posizione per varietà di generi letterari fruiti: i milanesi leggendo non-fiction, cucina, fantascienza e fantasy, viaggio, motivazionali, economia e finanza, benessere si sono aggiudicati il primo posto su tutte le otto classifiche divise per genere; e, per la prima volta, il capoluogo lombardo conquista il primo posto anche per i romanzi rosa.

Firenze e Bologna si piazzano al quarto e al quinto posto per libri di cucina, mentre Napoli entra nelle top ten per i generi motivazionali, economia e finanza e benessere.

Rimani aggiornato