News

La riserva di Vendicari diventa a pagamento: ingresso a numero chiuso

Oasi faunistica di Vendicari.
Le spiagge che si trovano all'interno della Riserva di Vendicari diventeranno a pagamento. La notizia arriva dalla Regione per tutelare l'ambiente.

Le spiagge di Calamosche, Eloro, Marianelli, Vendicari e della IX strada di San Lorenzo non saranno più fruibili gratuitamente. A pochi anni di distanza dal rilancio economico e turistico di questa zona, prendendo spunto dalla politica applicata nell’accesso all’area della Riserva dello Zingaro, la Regione Siciliana ha deciso di uniformare i suoi interventi in materia. La linea che la Regione ha deciso di perseguire, infatti, sembra quella di tassare i turisti e i bagnanti delle riserve turistiche per tutelare l’ambiente e offrire più servizi.

Da sabato 1 agosto, chi vorrà passare una giornata nelle spiagge della Riserva di Vendicari dovrà pagare un ingresso di 3,50 euro. Ma la novità non riguarda solo gli accessi a pagamento, ma anche la capienza delle spiagge: infatti ogni spiaggia potrà ospitare un massimo di 500 persone. I soliti bagnanti sono rimasti increduli dopo aver saputo la notizia e già oggi stesso non sono mancate critiche e lamentele.

Rimani aggiornato