Film Telefilm Serie televisive

Stasera in TV: in onda “Lo Hobbit – La desolazione di Smaug”

locandina promozionale
Martedì sera a casa sul divano? La programmazione tv di oggi offre un'ampia scelta a chi deciderà di passare la serata in casa. Ecco qualche consiglio.

Quanto basta [Rai1, ore 21.55]: Vinicio Marchioni e Valeria Solarino in una toccante commedia sulla neurodiversità. Condannato a scontare una pena nei servizi sociali, uno chef stringe amicizia con un ragazzo autistico.

Paradise Beach – Dentro l’incubo [Rai 4, ore 21.21]: Una giovane donna si ritroverà ad affrontare uno degli incubi peggiori di sempre: dispersa in alto mare, con solo una boa come sostegno, dovrà difendersi da un terribile squalo bianco che sorveglia le acque che la separano dalla riva.

La furia dei titani [Mediaset 20, ore 21.04]: Una decina d’anni dopo aver sconfitto il mostruoso Kraken, Perseo si e’ ritirato a vivere in un piccolo villaggio di pescatori con il piccolo figlio Helius. Sull’Olimpo, invece, la battaglia tra le divinità e i Titani sta attraversando una fase molto delicata: gli dei sono indeboliti dalla mancanza di devozione umana e di ciò ne ha beneficiato Kronos, il terribile capo dei Titani, costretti a vivere nei cupi meandri del monte Tartaro, e padre di Zeus, Ade e Poseidone. Nel tentativo di rovesciare Zeus, Ade e Ares stringono un accordo con Kronos e, per evitare che riescano nella loro impresa, la regina Andromeda, il semidio Agenore ed Efesto chiedono l’aiuto di Perseo, che si lascia coinvolgere in un’insidiosa missione sottoterra.

Lo Hobbit – La desolazione di Smaug [TV8, ore 21.30]: Dopo essere riuscito a sfuggire dalle montagne nebbiose, Bilbo Baggins (Martin Freeman) continua il suo viaggio per recuperare il regno perduto di Erebor. Ad accompagnarlo, vi sono il mago Gandalf (Ian McKellen) e Thorin Scudodiquercia (Richard Armitage), a capo della compagnia dei tredici nani.

27 volte in bianco [LA5, ore 21.10]: Jane deve fare la damigella nel matrimonio della sorella. È la ventisettesima volta che fa la damigella e un giornalista pensa di fare un articolo su di lei.

Università di Catania