Catania

Catania, approvato fondo straordinario per i comuni a vocazione turistica

Sono state approvate una serie di misure economiche per la città di Catania: ecco le ultime novità.

Durante la seconda parte della seduta del Consiglio comunale di Catania che si è conclusa giovedì, sono stati approvate più proposte economiche presentate da maggioranza e opposizione che mirano ad aiutare la popolazione. Tra le misure previste a livello nazionale, è stato dato il via libera all’istituzione di un fondo speciale per i comuni di almeno 5 miliardi e un fondo straordinario per i comuni a vocazione turistica la riduzione del fondo di svalutazione crediti ad almeno del 30%.  I partecipanti della seduta si sono mostrati, inoltre, favorevoli anche allo snellimento e la sburocratizzazione di tutti i procedimenti amministrativi e il conferimento ai Sindaci dei necessari poteri per velocizzare le opere più importanti e la ripartenza dei cantieri.

È passato anche l’ordine del giorno, che riguarda la redazione e la presentazione in consiglio comunale del piano di utilizzo del demanio marittimo (Pudm), con la predisposizione della documentazione necessaria per la valutazione ambientale strategica (Vas), per l’accesso libero al mare. Tra gli obiettivi previsti, il recupero del rapporto tra mare spiaggia e entroterra, la visibilità del mare, la riqualificazione e il libero accesso al litorale, l’abbattimento delle barriere architettoniche.

Ma le misure approvate in Consiglio comunale non finiscono qui.  È stata votata con un sì all’unanimità anche la mozione sull’introduzione del baratto amministrativo per il pagamento dei tributi da parte delle fasce più deboli danneggiate economicamente dall’emergenza Coronavirus. Nei prossimi giorni l’Amministrazione elaborerà un regolamento sul baratto amministrativo, individuando le fasce di cittadini interessati. Sarà, dunque, possibile barattare le proprie tasse con lo svolgimento di lavori sociali come la pulizia di aree verdi e parchi pubblici e il recupero aree gioco per bambini e altri progetti in vari ambiti.