Viaggi

Vacanze 2020: la Sicilia è la 2° meta preferita dagli italiani per l’estate

playa di catania
Secondo un'indagine del Codacons sui dati degli italiani che vanno in vacanza, la Sicilia è al 2° posto tra le mete preferite dagli italiani come zona in cui trascorrere le proprie ferie.

Con le ultime riaperture e i dati sempre più confortanti sui contagi,  si ritorna a programmare le vacanze 2020, anche immaginando di andare fuori dalla propria regione o addirittura all’estero. In particolare, il Codacons, ha elaborato i dati raccolti e ha stimato che ad andare in vacanza nel periodo giugno-settembre 2020 sarà il 51 % degli italiani, circa 30 milioni di persone.

Caratteristiche delle vacanze 2020, saranno: una durata più breve, si pensa infatti che la vacanza tipo abbia una durata di 1 settimana circa, con costi leggermente più alti tra spostamenti e precauzioni per evitare i contagi. Inoltre, leit motiv sarà il relax, probabilmente per smaltire i sentimenti e le emozioni forti che questo periodo ha suscitato.

L’80% dei vacanzieri, deciderà di rimanere entro i confini nazionali, scegliendo di fare la vacanza in Italia, con la maggiore preferenza che va alla Puglia, meta scelta dal 28% degli italiani, alla Sicilia tocca il 2° gradino del podio, e infatti segue con il 24% delle preferenze, ed infine sul 3° gradino del podio c’è la Sardegna con il 18 %.

Recupera posizioni pure la montagna quest’anno, che viene scelta dal 15% della popolazione, molto probabilmente perché alcune famiglie non si sposteranno troppo lontano e perché si punta al relax in vacanza. In questo settore, la Regione preferita è senza dubbio il Trentino.

Infine, c’è un 20% che non rinuncerà ad andare all’estero, e qui le mete preferite sono: Grecia, Spagna, Egitto e Tunisia.