Viaggi

L’Italia tra le mete ideali per le vacanze 2020: lo dice il New York Times

sicilia turismo teatro antico taormina
Il New York Times ha stilato una classifica con dieci destinazioni da visitare una volta terminata l'emergenza. Tra le mete suggerite è presente anche l'Italia.

A causa dell’emergenza in corso sul territorio nazionale, l’intero comparto turistico è messo in ginocchio. Si tratta di soggetti che generano reddito prevalentemente nel periodo estivo come imprese turistiche, stabilimenti balneari e guide turistiche. Il governo ha messo a disposizione tutte le misure necessarie per garantire un sostegno economico a queste categorie, ma già alcuni paesi sono a lavoro sulle misure per mitigare l’impatto economico derivante dalla stagione estiva.

Di recente, il New York Times ha pubblicato un articolo molto dettagliato e puntuale in cui suggerisce le migliori destinazioni per trascorrere le prossime vacanze, tra queste figura anche l’Italia. Si tratta principalmente di un report che fornisce indicazioni sulle misure vigenti all’interno dei vari territori e che chiarisce le tappe previste per la riapertura e mette in luce tutti gli ostacoli presenti.

Il NYT  si sofferma su diversi paesi come la Nuova Zelanda, l’Australia e la Grecia. Queste nazioni citate non hanno avuto particolari problemi con l’emergenza sanitaria, difatti hanno prontamente reagito con tracciamenti mirati che hanno contribuito all’abbattimento della curva. Sebbene sia un paese che non ha affrontato celermente l’emergenza, all’interno di questa lista entra anche l’Italia. In queste ultime settimane sono in realtà molti i quotidiani e i tabloid stranieri che dedicano pagine alle bellezze italiane: tra questi il Telegraph.

Questo genere di articoli e approfondimento potrebbe, senza dubbio, incentivare il turismo nel nostro Paese, sebbene non siano ancora previsti spostamenti internazionali per finalità turistiche. A questo proposito, alcuni paesi sono alla ricerca di soluzioni efficaci, come l’Australia e la Nuova Zelanda. Infatti, i due stati sono al lavoro per un accordo che prevede la creazione di una zona sicura, una sorta di “tunnel” che colleghi i due paesi in modo da favorire il turismo.

Turismo: anche la Sicilia tra i protagonisti

Tra i posti più belli e ricchi di storia e di cultura in Italia, c’è sicuramente la Sicilia. Un’isola che la stampa straniera non ha affatto dimenticato e che incanta i propri visitatori con i suoi panorami mozzafiato, le sue incantevoli coste e la presenza di numerose attrazioni turistiche. Tra quelle più importanti troviamo l’Etna, il vulcano più attivo dell’intero continente europeo e la magnifica Valle Dei Templi. Tra gli ultimi articoli in merito, spicca quello del  “De Telegraaf”, il più importante quotidiano dei Paesi Bassi, in cui si elogia la Sicilia e la si consiglia come mete la città di Noto e la cittadina Erice.