Catania

Garibaldi, dimessa 75enne con patologie: trionfo su Covid-19 è come un film [VIDEO]

Era stata ricoverata presso l'Ospedale Garibaldi accusando gravi sintomi. Nonostante la compresenza di altre patologie, la paziente ha subito reagito alla terapie di protocollo fino a completa guarigione.

Una donna di settantacinque anni, dopo il ricovero in terapia intensiva, è stata dimessa per completa guarigione.

È arrivata presso l’Ospedale Garibaldi lo scorso 29 marzo, accusando i più gravi sintomi recati dal virus, in particolare una forte febbre. È stata quindi ricoverata, poche ore dopo, nel reparto Terapia Intensiva, diretto dalla dott.ssa Daniela Di Stefano.

Nonostante si trovasse in una condizione di comorbità con altre patologie, quali diabete, broncopatia cronica e ipertensione, la paziente ha reagito tempestivamente alle terapie di protocollo, procedendo con la ventilazione semispontanea già le 24 ore successive al ricovero.

Trasferita presso l’Area Covid del Padiglione Signorelli, diretto dal dott. Rosario Oliveri, ha proseguito lo svezzamento fino a completa guarigione testimoniata dai tamponi negativi.

Il direttore generale dell’Arnas Garibaldi, Fabrizio De Nicola si è detto orgoglioso dei risultati ottenuti grazie alla collaborazione di tutto il personale: “Ovviamente c’è ancora tanto da fare, ma non lesineremo gli sforzi per far si che altri pazienti tornino a casa presto con i loro cari”.