Attualità

“Sicilia riparta dal turismo”: notti gratis in hotel per i visitatori

Immagine di repertorio.
Lo afferma l'assessore regionale al Turismo, Manlio Messina, nell'intervento a Radio 1: la Regione vuole aiutare uno dei settori più colpiti.

L’emergenza epidemiologica del Coronavirus ha messo a serio rischio l’intero sistema produttivo ed economico. Nemmeno il settore del turismo è uscito illeso: in Sicilia, infatti, si notano già i primi cali di affluenza di turisti negli aeroporti e di vacanze prenotate per l’estate 2020.

Pertanto, la Regione siciliana si è voluta mobilitare per promuovere il settore turistico, aiutando da una parte hotel e dall’altra gli stessi turisti. Come ha spiegato l’assessore regionale al Turismo, Manlio Messina, a Rai Radio 1 (nel programma Centrocittà), la Regione stessa si assumerà le spese di notti aggiuntive negli alberghi per i turisti che decidono di trascorrere le vacanze nell’Isola. Mentre saranno rese subito disponibili le liquidità delle risorse regionali per gli albergatori siciliani.

Il supporto regionale arriverà con iniziative per tutto il settore. Dunque, non solo alberghi ma anche agenzie di viaggi, tour operator e guide turistiche. Lo stesso assessore Messina è cosciente del fatto che la riapertura dell’Isola avverrà gradualmente, ma con la speranza di poter ripartire il più presto possibile.

Speciale Test Ammissione