News

Coronavirus in Sicilia: positivo anche un bimbo di 18 mesi

Sale il numero dei casi di positività al Covid-19 in Sicilia. Tra i nuovi casi anche un bimbo di appena 18 mesi.

A parlare della situazione Coronavirus nel comune di Bagheria è il sindaco Filippo Tripoli, tramite social. Stando alle sue dichiarazioni, tra i nuovi casi nel comune – assieme a un ultra settantenne e a un uomo sui 45 anni – ci sarebbe anche un bimbo di 18 mesi. Il primo cittadino afferma che le condizioni del piccolo sono buone, ma che resta sotto controllo all’ospedale Di Cristina a Palermo.

Tripoli ha voluto, inoltre, dimostrare affetto e vicinanza alle famiglie e augurare una pronta guarigione a tutti gli ammalati, ribadendo che sono state prese tute le precauzioni del caso. “Riducete al massimo le uscite, solo per le necessità urgenti” è il suo appello. Infine ha affermato: “Stiamo pensando di accelerare l’istituzione dell’osservatorio breve anche grazie all’aiuto di alcuni medici di base che ci hanno fato la loro collaborazione, una struttura per le attività di osservazione dei possibili casi di cittadini che potrebbero essere colpiti da Coronavirus”.

Le parole del sindaco confermano la necessità di collaborare tutti per poter combattere la malattia. Riferendosi alla giornata di domenica ha detto: “Oggi Bagheria ha dato un buon esempio, per le strade non c’era nessuno”.