Catania

Coronavirus a Catania: AMT cambia orari di servizio

Dopo le contromisure prese nei confronti della metro e della littorina, adesso è la volta dell'AMT: ridotti gli orari di servizio.

Continuano le contromisure atte ad evitare ulteriori contagi da Coronavirus a Catania e provincia. Già ieri era arrivato il comunicato dello stop a metro e littorina, almeno fino al prossimo 25 marzo. Oggi è il turno dell’Azienda Municipale Trasporti, che decide di adeguarsi al DPCM 11 marzo 2020 in merito alla gestione dell’epidemia da COVID-19, applicata anche ai trasporti pubblici locali.

Nel comunicato, dato tramite post Facebook, si legge: “A partire da stasera e fino al 25 marzo, il servizio sarà garantito dalle 6 alle ore 21, con programmazione ridotta, in conformità al DPCM dell’11 marzo e all’ordinanza odierna del Presidente della Regione”. L’AMT conclude ricordando che, in ogni caso, non continueranno a mancare “le operazioni di disinfezione dei mezzi giornaliere”.