Eventi

Festa del mandorlo in fiore 2020: la primavera celebrata nella Valle dei Templi

Torna l'appuntamento con la festa del Mandorlo in Fiore: si tratta della celebrazione dell'arrivo della primavera in Sicilia, simboleggiata dalla fioritura del mandorlo.

Quest’anno sarà la 75esima edizione della Festa del Mandorlo in fiore, che si svolgerà nuovamente nella Valle dei Templi dal 28 febbraio all’8 marzo 2020. Si tratta di un evento annuale che ha avuto origine nella città di Naro nel 1934 ma che adesso è ospitato dalla città di Agrigento per celebrare il prossimo arrivo della primavera nell’isola. La cornice della Valle dei Templi non è infatti casuale, se si considera che il territorio si trova decorato dalla fioritura dei mandorli presenti nell’area.

Tra gli appuntamenti più attesi di certo quello dell’accensione della fiaccola dell’amicizia davanti il tempio della Concordia, oltre alla sfilata dei gruppi folkloristici e il travolgente spettacolo conclusivo. Davanti al tempio di Ercole verrà invece consegnato il premio Tempio d’Oro al miglior gruppo folkloristico in quanto vincitore del Festival del Folklore. Un ulteriore premio sarà invece quello consegnato in occasione del Festival dei Bambini del Mondo che prende il nome di “Criscenzo”.

Nel corso della festa ci sarà infatti spazio per altri eventi, quali il Festival del Folklore, il Festival Internazionale dei Bambini del Mondo e il Corteo storico d’Italia. Numerose esibizioni di gruppi folk da ogni parte del mondo saranno infatti legate al primo evento, tra musica folk per le vie della città e degustazioni di prodotti tipici, in particolare a base di mandorla, regina dell’evento.

È inoltre legata all’evento anche l’iniziativa del Treno del Mandorlo in fiore, che permette di vivere l’esperienza del viaggio “slow” a bordo di un’antica locomotiva per apprezzare al meglio ogni angolo di Sicilia in tutta la sua bellezza.

I gruppi folkloristici partecipanti proverranno da oltre 28 paesi in tutto il mondo,  in piena armonia con la cornice del messaggio di solidarietà, pace e fratellanza che caratterizza la festa del Mandorlo in fiore. Inoltre i beni immateriali dell’UNESCO avranno un ruolo centrale nella manifestazione, che li renderà protagonisti in modo da sensibilizzarne la difesa attraverso diversi eventi dedicati.

Secondo quanto risulta dal programma, presente sul sito ufficiale dell’evento, a presentare la Festa del Mandorlo in fiore nel corso della 75esima edizione saranno Anna Falchi, Sasà Salvaggio e il duo comico palermitano I Soldi Spicci.


Leggi anche:

Mandorlo in fiore in Sicilia: tra i suoi petali il mito di un amore senza tempo