News

Coldiretti, la Sicilia è la prima regione per le imprese agricole guidate da under 35

L'isola è al primo posto in Italia per numero di aziende gestite dagli under 35, ne è un esempio un imprenditore di San Cataldo

Da un’analisi di Coldiretti su dati Infocamere, realizzata in occasione della consegna degli Oscar Green, è emerso che la Sicilia, in base ai dati raccolti nel 2019, è al primo posto in Italia per numero di aziende agricole gestite da under 35. Al secondo posto c’è la Campania con 6.255 aziende e a seguire la Puglia con 5.306, ma l’isola del sole soppianta le altre regioni meridionali con 6.673 imprese agricole gestite da giovani, risultato ottenuto tramite un aumento del 12% negli ultimi cinque anni.

Il fortunato imprenditore siciliano vincitore dell’Oscar green, ovvero il premio all’ innovazione per le imprese che creano sviluppo e lavoro, è il nisseno Luca Cammarata che, insieme al fratello Davide e alle associazioni della città di San Cataldo e all’Asp 2 di Caltanissetta, ha vinto il premio per il progetto “Noi per il sociale”. Si tratta di una serie di lavori agricoli di coltura applicati ai terreni confiscati alla mafia, a loro volta coinvolti nel progetto Orto Matto, che prevede la vendita del raccolto ricavato nei mercati di Campagna Amica.

L’intraprendenza dell’imprenditore è, certamente, d’esempio per i giovani siciliani ed apre loro una prospettiva lavorativa conveniente e green nel proprio territorio.