Catania

Ritrovato scialpinista francese disperso sull’Etna

Il turista francese, durante una gita in solitaria sull'Etna, aveva imboccato un itinerario fuori pista, partendo da Piano Provenzana e arrivando nel territorio di Randazzo.

Intorno alle 21 di ieri sera, 9 gennaio, si è concluso l’intervento del soccorso alpino che ha portato al ritrovamento e al recupero dello scialpinista di nazionalità francese, disperso sull’Etna. La stazione Etna Nord era stata allertata dai carabinieri di Linguaglossa per dare soccorso allo sciatore che aveva perso la strada del ritorno, dopo aver percorso un itinerario fuori pista, partendo da Piano Provenzana ed arrivando nel territorio di Randazzo.

I tecnici, insieme al soccorso montano del corpo forestale della Regione Sicilia e agli stessi carabinieri, ai quali il malcapitato ha chiesto soccorso dopo avere perso il percorso durante il rientro nel tardo pomeriggio, hanno raggiunto e tratto in salvo lo sciatore, portandolo al sicuro.

Università di Catania