Eventi

Capodanno 2020 in piazza: tutti i concerti in Sicilia

Tutti i principali concerti per il Capodanno 2020 in piazza in Sicilia, da Catania, con il trio Max Gazzè, Roy Paci e Dj Fargetta, a Palermo.

Con la fine dell’anno le piazze di tutta Italia si preparano a ballare. Centinaia di migliaia ogni anno si riversano nelle principali piazze italiane a cantare e ballare insieme nell’attesa di poter salutare l’anno che verrà. La Sicilia, naturalmente, non fa eccezione, e sono diverse le piazze che hanno annunciato artisti, famosi e non, per animare la “notte più lunga dell’anno”.

Capodanno a Catania: due notti di festa

Iniziamo da Catania, dove quest’anno l’amministrazione comunale ha proprio deciso di strafare. Come l’anno scorso, infatti, sono due i concerti di fine anno, per le notti del 30 e del 31, con ospiti di rilievo nazionale. Il Capodanno 2020 etneo sarà animato da Max Gazzè e Dj Fargetta, ma non solo. Il giorno prima si esibirà sul palco, che come ogni anno verrà allestito in piazza Duomo, il trombettista siciliano Roy Paci, che in tanti apprezzano per il suo sound davvero unico. Le serate inoltre saranno animate da altri artisti noti e meno noti, come i Kunsertu, Marco Panzani e Cristina Russo.

Capodanno a Palermo: bis di piazze nel capoluogo siciliano

Se Catania divide la piazza per due notti, Palermo si gioca il tutto per tutto la notte del 31, con due concerti in piazza: uno a matrice siciliana e l’altro con un artista italiano di fama internazionale. Tra le proposte pervenute al Comune di Palermo, infatti, la decisione è infine ricaduta su Lello Analfino & i Tinturia, accompagnati dalla comicità di Nino Frassica, e Mario Biondi. I due eventi avranno luogo rispettivamente nelle piazze del quartiere Cep, all’esordio nelle manifestazioni di Capodanno, e in piazza Giulio Cesare. A causa del cantiere dell’Anello ferroviario, che non garantiscono la possibilità di organizzare il classico concertone al Politeama.

Capodanno in piazza a Messina

Il 31 dicembre piazza Duomo sarà il cuore del Capodanno messinese. Tra gli eventi principali del Capodanno messinese ci saranno il Dj set con Leo Lippolis & Company e lo spettacolo di giorno 1 con il Maestro Santi Scarcella e i Cantustrittu, con inizio alle 20. Inoltre, un appuntamento che è ormai diventato tradizione, previsti i saluti da piazza municipio del sindaco Cateno De Luca. Oltre a questi, è ancora possibile che venga realizzato un evento parallelo all’interno della Galleria Vittorio Emanuele.

Capodanno a Siracusa

Si terrà a piazza duomo e dovrà contenere una proposta musicale diversificata il concerto di Capodanno 2020 a Siracusa, ma non si conoscono ancora gli artisti che suoneranno. L’evento dovrà cominciare alle 23 del 31 dicembre e il budget stanziato dal comune è di circa 26mila euro per l’organizzazione complessiva. A giorni si crede che si conosceranno gli artisti della piazza aretusea.

Capodanno a Ragusa

Con l’ordinanza del 20 dicembre, il capoluogo ragusano entra ufficialmente in clima natalizio: sono previste infatti deroghe alle emissioni sonore per le notti tra il 24 e il 25 dicembre e per il veglione di Capodanno del 31 frino alle tre del mattino. Tuttavia, non si sa ancora se siano previsti degli eventi in piazza per il Capodanno 2020, anche se è prevedibile che non verranno disilluse le attese.

Capodanno ad Agrigento

Il comune girgentino quest’anno annuncia un artista di punta per il suo Capodanno in piazza. Il 2020 verrà salutato infatti con Guè Pequeno & Noche de Fuego, assieme a Marco Catalano. Lo ha annunciato il sindaco Calogero Firetto, che ha scelto il rapper per festeggiare i 2600 anni dalla fondazione della città.

Capodanno a Trapani

Anche all’estremità occidentale dell’Isola si festeggia il Capodanno in piazza. A Trapani appuntamento il 31 dicembre a partire dalle 23:30 in piazza Municipio. Qui inizierà “Dance in square”, con il DJ set di Simon DJ di Radio 105 e DJ vocalist resident.

In aggiornamento.