Meteo

Meteo Sicilia, dichiarata pre allerta gialla: si attendono “piogge di sabbia”

meteo Sicilia
Torna il maltempo in Sicilia: attese piogge e caduta di sabbia proveniente dall'Africa. Dichiarata pre allerta gialla.

In arrivo in Sicilia una nuova perturbazione: il bel tempo lascerà spazio già da martedì pomeriggio a grandi nubi in addossamento sui versanti ionici dove si attende qualche pioviggine. Tuttavia, la situazione meteorologica sarà in peggioramento su tutta l’Isola dalla giornata di mercoledì 18 dicembre. Per tale ragione la Protezione Civile regionale ha emanato la pre-allerta gialla per tutta la giornata di domani.

Già dalle prime ore di mercoledì infatti si attende  l’arrivo di una saccatura atlantica tra il Mediterraneo occidentale e le coste nordafricane che darà luogo all’approfondimento di una nuova circolazione depressionaria sottovento all’Atlante. Tale fenomeno darà vita ad nuovo rinforzo dei venti di Scirocco, facendo registrare qualche pioggia o rovescio sparso di passaggio da Ovest verso Est. Più forti saranno le precipitazioni previste sui versanti ionici.

Le temperature saranno in aumento proprio a causa del vento di Scirocco, il quale dovrebbe portare con sé anche una quantità di sabbia non indifferente, che cadrà sul suolo dell’Isola insieme alle piogge attese tra mercoledì e giovedì. Le temperature massime raggiungeranno punte di 19-22°C lungo i litorali tirrenici, ma le anomalie più significative si registreranno in montagna, con scarti positivi di 8-10°C rispetto alle medie stagionali e quota dello zero termico relegata al di sopra dei 3500 metri. Attesi anche venti meridionali forti e di burrasca che potrebbero causare violente mareggiate.

Università di Catania