Catania

Stupro a Trecastagni: Serafina Strano ospite a “Non è l’Arena” di Giletti [VIDEO]

Serafina Strano, dottoressa vittima dello stupro a Trescatagni, ospite al programma di Giletti ha denunciato il rifiuto di risarcimento da parte dell'assicurazione.

Ospite a “Non è l’arena”, il programma di Massimo Giletti su La 7, Serafina Strano è tornata a far sentire la sua voce per non dimenticare la terribile violenza subita a Trescatagni due anni fa. Nella puntata di ieri, infatti, la donna vittima di violenza ha raccontato della sua dignità violata, prima dall’uomo colpevole dello stupro, e in secondo luogo dall’assicurazione che le avrebbe negato qualsiasi risarcimento.

Nella notte tra 18 e il 19 settembre 2017 la dottoressa Strano si trovava presso la guardia medica di Trescastagni, dove stava svolgendo il suo turno di notte. In quell’occasione un paziente di 26 anni decise di aggredire la donna, abusando sessualmente di lei. In questi anni Serafina Strano si è battuta contro la poca sicurezza delle strutture sanitarie, perché medici e infermieri possano avvalersi della dovuta protezione.

A sommarsi al danno subito, l’assicurazione, in una missiva, avrebbe negato alla donna il giusto risarcimento per la violenza subita. A denunciare il fatto Giletti, che ieri ha ospitato la donna durante il suo programma su La 7 “Non è l’arena”.