Test Ammissione

Test Medicina 2019: il punteggio minimo per entrare

Il giorno dopo il test nazionale di Medicina, sono già diverse le ipotesi riguardo al punteggio minimo da ottenere per considerare superata la prova. Secondo molti aspiranti medici, la prova si è rivelata più difficile degli altri anni e sono già in corso le prime polemiche.

Il 3 settembre 2019 si sono tenuti i test di Medicina in tutta Italia e insieme all’ansia delle aspiranti matricole si sono scatenate le polemiche per la difficoltà della prova. Infatti secondo molti partecipanti, il test si è rivelato più complesso degli anni precedenti con domande non presenti sui libri di preparazione e totalmente inaspettate. E se alcuni hanno dimostrato carenze nell’ambito della cultura generale, molti hanno sottolineato la difficoltà delle domande dell’area scientifica.

Tra i gruppi degli aspiranti studenti si inizia anche a parlare di ricorsi per domande ambigue o per procedure scorrette durante lo svolgimento del test. Ma l’attuale preoccupazione maggiore dei futuri medici è principalmente una: il punteggio necessario per avere l’accesso al corso di studi. Dal momento in cui è stato pubblicato il compito e ognuno ha avuto modo di calcolare orientativamente il proprio punteggio e confrontarlo con gli altri partecipanti al test per farsi un’idea della propria posizione in graduatoria.

Secondo un primo sguardo a quanto dichiarato dagli studenti il punteggio minimo per l’accesso a Medicina nel 2019 dovrebbe aggirarsi attorno al 45-50. L’ipotesi sarebbe quindi in linea con i risultati dell’anno scorso quando il punteggio minimo più alto si registrò a Bicocca con 55, mentre il minore fu a Catanzaro con poco più di 43. Per quanto riguarda l’Università di Catania, il punteggio minimo per accedere nel 2018 fu 45,4.

Tuttavia, per poter avere qualche certezza sarà necessario attendere il 17 settembre per poter visionare il punteggio sulla pagina dedicata e trarre le prime conclusioni. Le certezze arriveranno invece solo il 1 ottobre con la pubblicazione delle graduatorie effettive in cui saranno inseriti i nomi di coloro che sono riusciti ad accedere a Medicina tra gli oltre 68 mila partecipanti.

Di certo anche quest’anno non mancheranno i ricorsi, già denunciati da molti studenti sui gruppi Facebook dei test d’ammissione, per lo più relativamente a comportamenti illeciti durante lo svolgimento del test. Ma, anche in questo caso, per avere maggiori certezze sarà necessario attendere la pubblicazione dei risultati sul portale.

Test Medicina 2019, i candidati: “Quiz più difficili degli altri anni”

Test Medicina 2019: il compito con le risposte esatte

Test Medicina, la lotta al posto dei 68 mila: accesso per un candidato su sei

Test Medicina 2019: quando e come vedere i risultati

Da TWITTER

#UNICT conquista Rai 1: quando vedere la puntata di "Linea Verde Life" https://catania.liveuniversity.it/2019/11/20/unict-rai1-quando-vedere-puntata-linea-verde-life/ di @liveunict

#Priolo al #SanMarco: "Diventi ‘teaching hospital’ per il futuro dei nostri giovani" https://catania.liveuniversity.it/2019/11/21/unict-priolo-san-marco-catania/

Qual è il livello di italiano scritto degli studenti dell’Università di Catania? E quali sono le sviste più comuni? Debora Guglielmino ne ha parlato con Gabriella Alfieri, professoressa ordinaria di Linguistica al DISUM. https://catania.liveuniversity.it/2018/12/05/universita-studenti-scrivere-alfieri/

Load More...